Gli articoli fondamentali: Motore Schietti - Dottrina di Schietti - Movimento Schiettista - Denuncia per Genocidio. Scorri l'Home Page per tutti gli articoli.

Lavatrice e Lavastoviglie di Schietti ad Acqua ozonizzata senza Detersivi inquinanti e Acqua calda




- L'inventore del Motore Schietti ci spiega una delle sue invenzioni più boicottate che stroncherebbe il mercato dei detersivi chimici inquinanti riducendo l'inquinamento di fiumi, laghi e mari -

Non è solo una questione di costo, si sa i detersivi non sono molto cari e rendono un ottimo servizio (apparentemente). Però inquinano, sono cancerogeni, alcuni ingredienti come il fosforo sono in esaurimento e le lavatrici e le lavapiatti ad acqua calda consumano molta corrente.

Da quasi 20 anni spiego che molto meglio dei detersivi è l'acqua ozonizzata. Si produce con acqua e corrente elettrica. E' il più potente battericida, funghicida, insetticida del mondo.

Disintegra lo sporco, infatti viene utilizzato nelle piscine, negli autolavaggi, negli ospedali, nei depuratori d'acqua, nelle pulizie industriali.

Io propongo che venga utilizzato anche in agricoltura invece dei pesticidi rendendo biologica tutta la frutta e la verdura. Alcuni esperimenti condotti nel 2015 a Verona e nel 2016 ad Asti, in alcune aziende agricole, dopo tanti anni, rendono ragione a Schietti, i risultati sono stati strepitosi, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/stop-pesticidi-con-lacqua-ozonizzata.html

Propongo anche di costruire di prova delle lavatrici ad acqua fredda che invece dei detersivi usino acqua ozonizzata.

Forse non vanno bene per tutti i tipi di tessuto, forse avrebbero dei problemi, ma secondo me no, in base alle mie prove funzionerebbero benissimo. Va capita la percentuale di acqua ozonizzata per ogni tessuto e quindi servono delle etichette con le indicazioni.

Se si ozonizza anche l'acqua del risciacquo non ci dovrebbe essere bisogno di ammorbidenti perché disintegra anche il calcare.

Vanno fatti studi ed esperimenti. Semmai gli interessati comperano solo vestiti di tessuti idonei, ma credo vadano bene quasi tutti, bisogna solo fare le etichette con le indicazioni per la giusta percentuale di ozono e il tempo di lavaggio. Anche per la lavastoviglie: semmai una persona compera solo piatti e pentole adatte che vanno indicate con etichette sui prodotti in vendita.

Non credo sia la fine del mondo se si riducesse del 60-70% il consumo di detersivi e se per l'altro 30-40% si rendessero obbligatori detersivi biologici ecologici.

I consumi di energia diminuirebbero perché non servirebbe scaldare acqua. I tempi di lavaggio si ridurrebbero tantissimo, massimo 5-10 minuti, e si ridurrebbe il numero dei giri del motore per ruotare e centrifugare i panni.

( a conferma della mia intuizione mi hanno indicato un prodotto, Daewoo Lavatrice Mille Bolle Blu, regolarmente in commercio e poi tolto e un prodotto della Siemens, Lavatrice SensoFresh a questo link ora arrivato sul mercato, molto promettente: http://www.dday.it/redazione/17523/odori-sui-vestiti-addio-rinfresca-i-capi-con-lossigeno-senza-acqua-ne-detersivo )

Il complotto globale per distruggere il mondo prevede di lasciare miliardi di persone in povertà in balia di effetto serra e guerre per avere milioni di lavoratori disposti a tutto per avere i soldi per comperare i beni primari monopolizzati.

Fra i beni primari monopolizzati ovviamente ci sono i detersivi (e i pesticidi in agricoltura).

Il potere è in preda ad una sindrome autodistruttiva che ci sta portando alla rovina come chi beve tre bicchieri di alcoolici che desidera il quarto o il quinto, o chi va a 180 all'ora ubriaco che vuole ancora accelerare fino a schiantarsi contro un muro. Vogliono la dura lezione di Madre natura, vogliono vedere la propria fine.

La verità non potrà essere fermata, la gente lavora volentieri lo stesso, ma non per avere droga, prostitute, junk food, auto veloci, sigarette, alcoolici, vizi di ogni genere. Alla gente piace la famiglia, una bella casa, un bell'arredamento, gli elettrodomestici, le vacanze, i vestiti comodi e alla moda, un auto ecologica.

Miliardi di persone sono disposte a lavorare volentieri senza bisogno di farsi schiavizzare per avere prodotti nocivi e lasciare il mondo in povertà.

Basta per favore, è il momento del cambio, la Dottrina di Schietti ( http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ) può essere il punto di svolta. Il potere può essere convertito e decidere di cambiare tutto dando giustizia, pace, prosperità a tutto il mondo. Non c'è nulla di male a cambiare.

I tempi sono cambiati, è il momento della svolta! Non c'è pericolo che il PIL crolli. Se la gente non comprerà armi, petrolio, droga, alcool, sigarette, carne di manzo, detersivi, pesticidi... comprerà altri prodotti e si svilupperà un'economia etica. Bisogna solo diversificare gli investimenti in prodotti buoni, utili ed ecologici invece che direzionare tutto il mondo verso prodotti autodistruttivi.

Il PIL crollerà se si continuerà ad usare petrolio, armi, droga, junk food, detersivi, pesticidi, inquinando l'ultimo fiume, pescando fino all'ultimo pesce e tagliando le foreste fino all'ultimo albero.

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/

Ps: Chi vuole può aiutarmi a pagare le pubblicità su Facebook del Motore Schietti scrivendomi a skydom3@gmail.com o al mio profilo Facebook Domenico Schietti. Se volete pagare direttamente i dati delle mie carte di credito sono ( Domenico Schietti IBAN IT60G0307502200CC8500224775 ) oppure (Postepay 4023 6009 2053 1748 Domenico Schietti SCHDNC65L14F205J ). L'annuncio viene mostrato su Facebook 20 mila volte al giorno e si spera di arrivare a 30-40 mila volte. Tutte le donazioni verranno registrate e nel caso sfondassimo verrà restituita una cifra 10-100 volte maggiore, come con i primi che finanziarono Facebook. Potete trovare la mia biografia nella versione web sul fianco destro del blog. Potete iscrivervi alla pagina Facebook del Motore Schietti.






VIVA I PANNOLINI RIUTILIZZABILI - TASSA SUI PANNOLINI USA E GETTA: PRODOTTO DI LUSSO  - SERVE LA LAVATRICE DI SCHIETTI AD ACQUA OZONIZZATA

- I pannolini per bambini il 5% dei rifiuti urbani - Intere foreste per la cellulosa ed aumento effetto serra - Prodotti chimici tossici per assorbire di piu' - Costo triplo -

Il pannolino riutilizzabile a volte è poco gradito perchè è usato e non dà la sensazione di igiene. Richiede tempo per essere lavato e una mamma è sempre di fretta. Poi si pensa che comunque abbia un costo elevato per il detersivo e l'acqua calda.

La spesa per i pannolini lavabili durante tutto il periodo di utilizzo si aggira intorno ai 300-800 euro contro i 2.500-3.000 dei pannolini usa e getta. Il pannolino usa e getta è per ricchi.

Il 5 % dei rifiuti solidi urbani è costituito dai pannolini per bambini. Quindi c'è un costo sociale molto elevato che ricade sulle spalle di tutti i contribuenti e non è giusto.

Nei pannolini usa e getta non tutti sanno che sono contenuti prodotti chimici che creano le famose irritazioni nella pelle che richiedono pomate, talco, e fanno perdere tanto tempo alle mamme in cure ai bambini che piangono infastiditi. Sono molte centinaia di euro in più in prodotti antirritazione.

Infine veniamo all'effetto serra. Ogni giorno solo in Italia si usano 6 milioni di pannolini per bambini che contengono cellulosa, cioè 2 miliardi di pannolini l'anno per l'equivalente di 600.000 tonnellate di pasta di legno: intere foreste per produrre pannolini usa e getta.

Da tanti anni viene suggerito di regalare qualche pannolino riutilizzabile alle mamme in modo che gli venga spiegato il problema insieme ad un manuale di utilizzo. Magari non sempre, ma di notte e in situazioni normali il pannolino riutilizzabile è meglio.

Però il pannolino riutilizzabile continua a non avere successo. Non si capisce se è solo un problema di scarsa pubblicità.

Io propongo una tassa sui pannolini usa e getta come prodotto di lusso.

Ne approfitto anche per riparlare della lavatrice ad acqua ozonizzata di Schietti che non richiede detersivi inquinanti: vedi http://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/lavatrice-e-lavastoviglie-di-schietti.html

L'acqua ozonizzata disintegra lo sporco aggredendo le molecole disgregandole. Viene utilizzata negli ospedali per disinfettare, in agricoltura per disinfestare, nelle piscine per purificare, negli acquari per pulire, nei depuratori per riciclare acqua.

Niente acqua calda. Il pannolino verrebbe solo messo nella vasca di acqua ozonizzata e ne uscirebbe pulito disinfettato.

Non bisogna aspettare la mia lavatrice per passare ai pannolini riutilizzabili, però si capisce che sarebbe un'abbinata perfetta, non ci sarebbero scuse e sarebbe lecita la tassa sui pannolini usa e getta. Per chi avesse fretta gli ozonizzatori sono normalmente in vendita per gli acquari e altri utilizzi.

La tassa per me va messa lo stesso come prodotto di lusso, però serve la mia lavatrice.

Non aggiungo altro. Vogliamo prodotti buoni, utili, ecologici, etici, basta guerra, effetto serra e povertà! No terrore! No ultimo fiume, ultimo pesce, ultimo albero!

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/

Ps: se andate in home page potete trovare alcune decine di miei articoli esclusivi con le mie campagne internazionali, le mie ricerche, le mie invenzioni come:

Smog ed Effetto Serra: denuncia a Polizia e Carabinieri per genocidio. Bisogna usare il Motore Schietti e l'auto ad idrogeno

La domanda più frequente sul Motore Schietti: perchè non fai un prototipo? Un prototipo per tutti!

Innalzamento dei mari e crollo del mercato immobiliare nelle zone litoranee - Serve il Motore Schietti

Auto ad Idrogeno di Schietti con 16 Serbatoi da 1 Litro - Nessun Rischio di Esplosione

La Serpentina di Schietti - 2500 litri di acqua potabile di condensa al giorno

La Centrale Geotermica di Schietti con Motore Stirling senza falde di acqua calda

Stop Pesticidi - Con l'Acqua Ozonizzata tutti i Cibi Bio - Rivoluzione in Agricoltura

- Alzheimer trovata la cura preventiva: Acido Folico e Vitamina B12

Incendi Boschivi: Mini-Elicottero-Drone di Schietti con Idrante a Pioggia, 2 Eliche, Facilmente Ricaricabile

Effetto Serra: alcuni articoli di Schietti su Innalzamento mari, Desertificazione, Riserve di petrolio, Cicloni, Albedo, Permafrost, Invasione insetti

Le Proposte di Schietti contro la Deforestazione

I metodi più economici per stivare anidride carbonica e salvare il mondo dall'effetto serra

Divieto di caccia - Divieto di pallini al piombo - Milioni di avvelenamenti all'anno

Fame nel mondo: i metodi di Schietti per produrre cibo e acqua in abbondanza