Gli articoli fondamentali: Motore Schietti - Dottrina di Schietti - Movimento Schiettista - Denuncia per Genocidio. Scorri l'Home Page per tutti gli articoli.

Incendi Boschivi: Mini-Elicottero-Drone di Schietti con Idrante a Pioggia, Facilmente Ricaricabile

Ultimo aggiornamento 12-05-2017



- L'inventore del Motore Schietti propone nuovamente la sua idea di mezzo aereo contro gli incendi boschivi -

Una squadra di 10 mini-elicotteri drone sarebbe in grado da oltre 50-100 metri di altezza, senza sentire il calore del fuoco, di spegnere gli incendi con un idrante a pioggia fine ben direzionato.

L'idea è semplice, una cisterna di acqua trasportata dall'elicottero con doppia elica (per aumentare la potenza) e un idrante a pioggia fine. Vanno fatti esperimenti per capire la quantità di acqua trasportabile e la giusta potenza del getto. Credo che per 300 litri non ci sarebbero problemi, forse 400-500.



Il mezzo antincendio va immaginato in forma di drone telecomandato per eliminare il rischio per i piloti e diminuire il peso. Possono essere pensate anche 4 eliche nella forma classica di drone. Può essere realizzato in alluminio o in carbonio per renderlo più leggero.

Non serve essere proprio sopra il fuoco, basta essere anche 50-100 metri più alti per non sentire il calore.

L'acqua può essere direzionata con precisione dall'idrante a pioggerella e un elicottero può essere sufficiente per fermare il fronte del fuoco per alcune decine di metri. In alcuni casi potrebbe essere aggiunta qualche sostanza ignifuga all'acqua.

L'idrante va studiato in modo che il vento delle pale non interferisca troppo con l'uscita dell'acqua, Forse va fatto lungo vari metri, anche 10 se fosse, davanti o sotto il drone, estendibile come una canna da pesca. Essendo l'acqua a pioggerella al limite verrebbero sparse ovunque le goccioline e quindi vanno fatti esperimenti sulla dimensione delle goccioline e la collocazione dell'idrante e quindi la posizione del drone rispetto al fuoco. Per assurdo potrebbe essere un vantaggio il vento delle pale per spargere meglio le gocce.

Servono ovviamente squadriglie di almeno 4-5 mini-elicotteri, ma anche 10, che uno dopo l'altro in successione si diano il cambio mentre l'elicottero che ha terminato il pieno di acqua corre a ricaricare.

Per ricaricare il mini-elicottero drone non servirebbero bacini idrici a grande distanza, o addirittura il mare, ma un campo di calcio del paese più vicino, o una strada, con un camion cisterna dei pompieri, o una pompa antincendio, e l'acqua dell'acquedotto o di una piscina o di un torrente.

A me non sembra impossibile. Il via vai di elicotteri drone sarebbe continuo, non un lancio d'acqua poco preciso di un Canadair ogni ora. Potrebbero servire anche un numero superiore di Canadair, una cosa non esclude l'altra.

Se il fuoco fosse troppo caldo, l'elicottero con idrante può servire per bagnare il bosco che sta per essere raggiunto dalle fiamme rendendolo invulnerabile, soprattutto dove stanno lavorando i pompieri.

Si tratta di una delle tante invenzioni di Schietti boicottate che  dimostrano che lo scopo del NWO è distruggere il mondo, in questo caso le foreste, altrimenti da anni l'idea sarebbe stata utilizzata in alternativa ai Canadair che sprecano grandi quantità d'acqua senza riuscire quasi mai a fermare il fuoco.

Se lo scopo fosse salvare le foreste sarebbero già state fatte prove ed esperimenti da anni. L'idea è buona, non ci sono più scuse.

Serve il cambio, la conversione dei potenti in chiara crisi autodistruttiva come dimostrano decine di miliardi spesi per droni sofisticatissimi usati per bombardare i civili. Serve la Dottrina di Schietti.

Grazie

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/

Ps1: per ridurre gli incendi dato che spesso sono dolosi non bastano gli elicotteri droni. Bisogna remunerare in Europoints migliaia di volontari per vigilare sui parchi e sui boschi, in particolare i disoccupati occasionali che vengono pagati per spegnere incendi che spesso sono i responsabili dei roghi dolosi nella speranza di prendere dei soldi per lavorare qualche giorno. Gli Europoints, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/europoints-e-servizio-civile.html

Ps2: Chi vuole può aiutarmi a pagare le pubblicità su Facebook del Motore Schietti scrivendomi a skydom3@gmail.com o al mio profilo Facebook Domenico Schietti. Se volete pagare direttamente i dati delle mie carte di credito sono ( Domenico Schietti IBAN IT60G0307502200CC8500224775 ) oppure (Postepay 4023 6009 2053 1748 Domenico Schietti SCHDNC65L14F205J ). L'annuncio viene mostrato su Facebook 20 mila volte al giorno e si spera di arrivare a 30-40 mila volte. Tutte le donazioni verranno registrate e nel caso sfondassimo verrà restituita una cifra 10-100 volte maggiore, come con i primi che finanziarono Facebook. Potete trovare la mia biografia nella versione web sul fianco destro del blog. Potete iscrivervi alla pagina Facebook del Motore Schietti.

Ps3: se andate in home page potete trovare alcune decine di miei articoli esclusivi con le mie campagne internazionali, le mie ricerche, le mie invenzioni come:

Smog ed Effetto Serra: denuncia a Polizia e Carabinieri per genocidio. Bisogna usare il Motore Schietti e l'auto ad idrogeno

La domanda più frequente sul Motore Schietti: perchè non fai un prototipo? Un prototipo per tutti!

Innalzamento dei mari e crollo del mercato immobiliare nelle zone litoranee - Serve il Motore Schietti

Auto ad Idrogeno di Schietti con 16 Serbatoi da 1 Litro - Nessun Rischio di Esplosione

La Serpentina di Schietti - 2500 litri di acqua potabile di condensa al giorno

La Centrale Geotermica di Schietti con Motore Stirling senza falde di acqua calda

Lavatrice e Lavastoviglie di Schietti ad Acqua ozonizzata senza Detersivi inquinanti e Acqua calda

Stop Pesticidi - Con l'Acqua Ozonizzata tutti i Cibi Bio - Rivoluzione in Agricoltura

Alzheimer trovata la cura preventiva: Acido Folico e Vitamina B12

Effetto Serra: alcuni articoli di Schietti su Innalzamento mari, Desertificazione, Riserve di petrolio, Cicloni, Albedo, Permafrost, Invasione insetti

Le Proposte di Schietti contro la Deforestazione

I metodi più economici per stivare anidride carbonica e salvare il mondo dall'effetto serra

Divieto di caccia - Divieto di pallini al piombo - Milioni di avvelenamenti all'anno

Fame nel mondo: i metodi di Schietti per produrre cibo e acqua in abbondanza